Track artwork

Padania

Afterhours Official on March 30, 2012 07:31

Rock

Stats for this track

This Week Total
Plays 25 38121
Comments 58
Favoritings 152
Report copyright infringement

Released by

In 17 Sets

View all

More tracks by Afterhours Official

Voglio Una Pelle Splendida Feat. Samuel Romano

05 Fosforo e blu

10 Nostro anche se ci fa male

15 La terra promessa si scioglie di colpo

08 Messaggio promozionale numero 1

View all

AFTERHOURS

Padania

Primo singolo dal nuovo album in uscita il 17 aprile 2012 - In radio dal 30 marzo

Padania è il brano che dà il titolo al nuovo attesissimo album degli Afterhours in uscita il 17 aprile e ne anticipa in parte i contenuti, di forte impegno sociale, e le soluzioni musicali, avvincenti e di grande impatto emotivo. Dopo La tempesta è in arrivo, brano realizzato per i titoli di testa della miniserie di Sky Cinema “Faccia d’angelo”, Padania è il primo singolo a essere proposto per l’airplay radiofonico a partire dal 30 marzo, mentre il video diretto da Alessio Muzi, sarà in programmazione dal 10 aprile.

Da molti anni ai vertici della musica rock in Italia, gli Afterhours affrontano nel loro decimo album di studio argomenti attuali e coinvolgenti. «Padania è uno stato della mente e dell’anima», dice Manuel Agnelli, «È il desiderio di cambiare la propria vita e il proprio destino. È un'aspirazione così forte che diventa un’ossessione, tale da far dimenticare i motivi per i quali si sta combattendo, che spinge a realizzare tutto, tranne se stessi».
L’album Padania è autoprodotto dagli Afterhours per l'etichetta Germi e sarà distribuito da Artist First.

Nei negozi FNAC Padania sarà in vendita dal 16 aprile, con un giorno di anticipo sull’uscita ufficiale dell’album.

Gli Afterhours presenteranno Padania nelle FNAC:
- Lunedì 16 aprile – Milano
- Martedì 17 aprile – Verona
- Mercoledì 18 aprile – Torino
- Sabato 28 aprile – Firenze
- Domenica 29 aprile – Roma
- Martedì 3 maggio - Napoli

Gli Afterhours torneranno in tour a partire da giugno 2012.

Testo e musica: Manuel Agnelli
Manuel Agnelli: voce, chitarra acustica
Giorgio Ciccarelli: chitarra pulita/distorta/reverse, accendino
Roberto Dell'Era: basso, archetto su basso
Rodrigo D'Erasmo: pizzicati, violini
Giorgio Prette: batteria
Lisa Ciccarelli: pianto di bimba

Testo:
Due ciminiere e un campo di neve fradicia
Qui è dove sono nato e qui morirò

Se un sogno si attacca come una colla all'anima
Tutto diventa vero, tu invece no

Ma puoi quasi averlo, sai?
Puoi quasi averlo, sai?
Tu puoi quasi averlo, sai?
E non ricordi cos'è che vuoi

Ha ancora senso battersi contro un demone
Quando la dittatura è dentro di te
Lotti, tradisci, uccidi per ciò che meriti
Fino a che non ricordi più che cos'è

Puoi quasi averlo, sai?
Puoi quasi averlo, sai?
Tu puoi quasi averlo, sai
E non ricordi cos'è che vuoi

Fare parte di un amore
Anche se finito male
Fare parte della storia
Anche quella più crudele
Liberarti dalla fede
E cadere finalmente
Tanto è furbo più di noi
Questo nulla, questo niente

Puoi quasi averlo, sai?
Tu puoi quasi averlo, sai?
Tu puoi quasi averlo, sai?
Ma non ricordi cos'è che vuoi

Se un sogno si attacca come una colla all'anima
Tutto diventa vero, tu invece no.

Released by: Germi
Release/catalogue number: GER 001
Release date: Mar 30, 2012
ISRC: IT-UA8-12-00015

58 Comments

53 timed comments and 5 regular comments

Add a new comment

You need to be logged in to post a comment. If you're already a member, please or sign up for a free account.

Share to WordPress.com

If you are using self-hosted WordPress, please use our standard embed code or install the plugin to use shortcodes.
Add a comment 0 comments at 0.00
    Click to enter a
    comment at
    0.00